Portatori di gioia

Portatori di gioia

Portatori di gioia

In occasione della quaresima la comunità del seminario ha vissuto diverse esperienze e ha dato luogo a varie iniziative, con l’intenzione di preparare il cuore alla prossima pasqua e di sperimentare il servizio e la carità al prossimo.
Nell’ambito della preghiera e della meditazione, particolarmente significativa è stata la via crucis di venerdì, 11 marzo scorso,  effettuata lungo il perimetro del nostro seminario, preparata dalla comunità di secondo anno, con la partecipazione di tutti i seminaristi e animatori.
Tutti noi, abbiamo contemplato nella via crucis il Signore Gesù, la sua libertà di essere Figlio sino in fondo, il suo profondo desiderio di narrare fino all’ultimo respiro della sua vita la misericordia e la compassione del Padre suo, pur costandogli ciò l’attraversamento del dolore e della sofferenza disumana, l’ascesa nell’oscurità degli inferi per giungere poi alla gioia della Pasqua.

Inoltre venerdì 18 marzo, nella nostra cappella maggiore ha avuto luogo la celebrazione eucaristica presieduta dal nostro rettore, Padre Franco Beneduce, il quale ha voluto esortarci ad essere uomini di perdono, che non si preoccupano di “apparire” semplicemente persone perbene ma che sono animati dal desiderio profondo di essere “dono” per gli altri, di servire coloro che sono prossimi, di amare fino in fondo, come Gesù.

Al termine della celebrazione eucaristica  abbiamo avuto nostro refettorio un momento di convivialità fraterna per augurarci di essere l’un l’altro portatori della gioia di Gesù Risorto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *