Permettiamo a Dio di rinnovarci continuamente!

Permettiamo a Dio di rinnovarci continuamente!

Permettiamo a Dio di rinnovarci continuamente!

Questa settimana, nel giorno della presentazione della beata vergine Maria, ha presieduto l’eucarestia intercomunitaria don Gennaro Romano, rettore del seminario di Nola.

Don Gennaro ci ha subito invitato a gioire per le meraviglie che Dio ha compiuto in Maria, accompagnando questo invito all’assunzione di responsabilità nel cammino della fede cristiana. A Maria non è stata risparmiata la fatica né la gradualità del cammino della fede; il suo incontro con il Signore la spinge a muoversi in fretta e rappresenta anche per noi un invito ad imitarla, nella sua disponibilità a permettere a Dio di scrivere la sua vita, nella sua fiducia in un Dio che è fedele e la rende beata.

Don Gennaro inoltre ci ha ricordato, partendo dal richiamo della liturgia che ci fa celebrare una memoria nata nell’oriente, che la storia di Maria comincia interpretando la volontà di Dio:

 

“nella volontà di Dio ricercata, e non assunta come peso, è la nostra pace ed il luogo in cui si ritrova la libertà di essere credenti”.

 

In quest’ottica anche i fallimenti sono occasioni per guardare a colui che è fedele se non ci ripieghiamo in noi stessi, se abbiamo il coraggio di rialzarci e di permettere al Signore di toglierci dalle mezze misure.

 

“vivere significa permettere a Dio di rinnovarci continuamente”

 

Che la preghiera di Maria ci consenta di divenire familiari di Dio osservando e mettendo in pratica la sua parola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *