Lungo il cammino…

Lungo il cammino…

Lungo il cammino…

Alla fine dell’anno formativo come da tradizione del seminario abbiamo salutato il quinto anno che si appresta a terminare il cammino formativo. Don Bartolo, animatore della comunità di quinto anno, ha celebrato la Santa Messa intercomunitaria. Nella sua omelia don Bartolo dalle letture del giorno ha riletto la strada percorsa della comunità tramite tre parole: cammino, aiuto e sposa.

 
Il cammino della comunità è stato lungo, è iniziato con don Luca, animatore della comunità durante il biennio che ha concelebrato con i formatori  nella Santa Messa. Ognuno proveniva da posti diversi, esperienze e culture diverse, eppure si è condiviso tanto. Nel cammino – ha ricordato don Bartolo – ognuno è stato compagno dell’altro, l’aiuto dell’altro: nella comunità ci si è formati insieme. La sposa,infine, è un’immagine presente nella prima lettura del giorno, il fine della formazione è anche servire la sposa ma il servizio dei chiamati è essere amici dello sposo, accompagnare verso lo sposa.

 
Rispetto al futuro don Bartolo non ha trascurato di dare spunti per ciò che sarà. Nessuno sa cosa farà o dove sarà, il tempo odierno pone sfide alla Chiesa e ad ognuno di noi che possono spaventarci. Nel Vangelo del giorno, tuttavia, non troviamo risposte chiare ma due criteri: l’amore e l’ascolto. Tutto parte dall’ascolto di chi sta intorno e di coloro che noi e i nostri compagni che escono dal seminario incontreremo. L’amore è il modo in cui siamo chiamati a vivere avendo come modello Gesù, spendersi senza riserve. 
 
A conclusione della Messa ai ragazzi del quinto anno è stato consegnato un regalo ed, infine, nel refettorio abbiamo condiviso un bel momento di festa.
 
Ringraziando il Signore per il cammino di questi compagni e per la strada condivisa insieme continuiamo a pregare per loro e per il loro futuro. 
 
 

2 Comments

Meraviglioso il sorriso e lo sguardo di questi ragazzi, il cammino che hanno compiuto ci fa ben sperare, perché ci sono giovani che dicono il loro Si a Dio e generosamente vivono la vita come dono, questo ci riempie il cuore di gioia! Grazie a Dio! Il Signore dia loro una vita colma di grazie, gioia e li benedica accompagnandoli sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *